Da maggio sul palco del Garibaldi 5 spettacoli si contendono il Leorso d’oro

Alchimie Teatrali_logo 2016Edizione 2017 per Alchimie Teatrali, che torna al Teatro Garibaldi (piazza Serristori, Figline) con sei spettacoli in cartellone dall’11 maggio all’11 giugno, sempre alle ore 21.

Si tratta della rassegna teatrale che il Comune di Figline e Incisa Valdarno – in collaborazione con l’associazione Prima Materia di Montespertoli (Fi) e con il coordinamento di Angelita Borgheresi – dedica alla valorizzazione delle produzioni giovanili, coinvolgendo non solo le scuole ma anche le associazioni del territorio.

Il primo spettacolo ad andare in scena sarà quello dell’associazione culturale “Masaccio” di San Giovanni Valdarno. Il suo titolo è “Situazioni” e si terrà giovedì 11 maggio. Il secondo invece si intitola “Sogno di una notte di mezza estate”, della Diesis Teatrango di Bucine, in programma per giovedì 18 maggio. Giovedì 25 toccherà poi ai ragazzi del laboratorio teatrale dell’Istituto superiore “G. Vasari” di Figline esibirsi in “Sensate esperienze e dimostrazioni certe”, mentre lunedì 29 sarà la compagnia “L’essere” di Rignano sull’Arno a calcare il palco con lo spettacolo “Le magnifiche. Gatti assasini”.

La rassegna si chiuderà a giugno, nelle serate dell’1 e dell’11. Nel dettaglio, se giovedì 1° giugno l’esibizione dal titolo “Dell’amore e della guerra” sarà curata dai vincitori dell’edizione 2016 di Alchimie, l’associazione culturale Agita, domenica 11 ad andare in scena sarà la spettacolo “L’isola degli schiavi”. Si tratta di una rappresentazione fuori concorso, ideata del laboratorio teatrale (composto da alcuni attori delle precedenti edizioni di Alchimie) diretto da Arca Azzurra. Nella stessa serata di chiusura, inoltre, si terrà la premiazione dei vincitori di questa edizione della rassegna, a cura di una giuria di esperti, che comprende Alessandro Benvenuti, Serena Naddi,  Isabella Valoriani, Valerio Valoriani e Riccardo Ventrella.

Due i premi in palio quest’anno: il Leorso d’oro e un premio in denaro di 1.000 euro; il Leorso d’argento e un premio in denaro di 500 euro.

Gli esperti in giuria potranno inoltre decidere di suggerire all’Amministrazione comunale quale dei sei spettacoli in rassegna inserire nella Stagione di prosa 2017/2018 del Teatro Garibaldi (fuori abbonamento) o di proporne la replica presso altri teatri territoriali.

Tornando agli spettaoli invece, il costo del biglietto di ingresso è di 8 euro per gli adulti e di 6 euro per ragazzi dai 14 ai 19 anni e per gli over 65. L’ingresso è libero fino a 14 anni.

Il costo intero degli abbonamenti per i 5 spettacoli, invece, è di 25 euro (ridotto: 20 euro, riservato agli over 65 e alla fascia 14-19).

DETTAGLIO TRAME ALCHIMIE 2017