Il progetto “Scuola a Teatro. Il mondo di tutti”, promosso dal Comune di Figline e Incisa Valdarno e dall’associazione Conkarma e dedicato alle Scuole Superiori del Valdarno, consiste nella visione degli spettacoli teatrali  in scena al Garibaldi, negli incontri con alcuni dei suoi protagonisti (attori/registi) e in laboratori di critica teatrale.

Da dicembre 2018 gruppi di studenti delle Scuole superiori del Valdarno assistono agli spettacoli di Prosa e Concertistica del Garibaldi e nel corso del progetto, frequentano dei laboratori di critica teatrale, presso la Biblioteca della musica del ridotto del Teatro Garibaldi di Figline e presso Casa Petrarca a Incisa. Gli incontri si incentrano sulla programmazione teatrale, sul messaggio e sul contesto di riferimento di ogni spettacolo a cui i partecipanti assistono e sulla stesura delle recensioni di quelli già visti.

Al progetto aderiscono 10 alunni del Liceo Varchi di Montevarchi (AR) e del Liceo Giovanni da San Giovanni (Linguistico) di San Giovanni Valdarno (AR).

Questo progetto prosegue in occasione dell’edizione 2019 della rassegna Alchimie, che dal 16 maggio al 17 maggio porta in scena (sempre al teatro Garibaldi di Figline) 5 spettacoli realizzati e prodotti dalle compagnie giovanili territoriali [info qui].

Anche in questo caso gli studenti assistono agli spettacoli in programma, effettuando anche interviste al pubblico e ai giovani attori in scena, oltre che scrivendo le relative recensioni, che possono essere consultate qui di seguito:

1. Spettacolo “Stand by me”, compagnia teatrale Masaccio di San Giovanni Valdarno

2. Spettacolo “Punti di vista”, laboratorio teatrale Liceo Varchi di Montevarchi – compagnia teatrale  Diesis Teatrango

3. Spettacolo “Le supplici”, laboratorio teatrale Istituto Paritario Marsilio Ficino di Figline
Marsilio Ficino (30 maggio)
4. Spettacolo “Ascesa e rovina della città di Mahagonny”, Associazione culturale Agita di Figline
Agita(6 giugno)
5. Spettacolo “Il lungo viaggio”, laboratorio teatrale I.S.I.S. Vasari di Figline
8 giugno (Vasari)