Il progetto “Scuola a Teatro. Il mondo di tutti”, promosso dal Comune di Figline e Incisa Valdarno e dall’associazione Conkarma e dedicato alle Scuole Superiori del Valdarno, consiste nella visione degli spettacoli teatrali  in scena al Garibaldi nella Stagione 2017-18, negli incontri con alcuni dei suoi protagonisti (attori/registi) e in laboratori di critica teatrale.

Da dicembre 2017 gruppi di studenti delle Scuole superiori del Valdarno assistono agli spettacoli di Prosa e Concertistica del Garibaldi e, il mercoledì e il venerdì, trascorrono il pomeriggio rispettivamente al liceo Varchi di Montevarchi e a Casa Petrarca  a Incisa, dove frequentano dei laboratori di critica teatrale. Gli incontri si incentrano sulla programmazione teatrale, sul messaggio e sul contesto di riferimento di ogni spettacolo a cui i partecipanti assistono e sulla stesura delle recensioni di quelli già visti.

Al progetto hanno aderito 22 alunni del Liceo Varchi di Montevarchi (AR) e del Liceo Giovanni da San Giovanni (Linguistico e Scienze Umane) di San Giovanni Valdarno (AR).

Ecco le recensioni dello spettacolo “Il Borghese piccolo piccolo” in scena al Garibaldi il 6 e il 7 gennaio 2018:

Locandina 35x70 UN BORGHESE PICCOLO PICCOLORecensione di Alessandra Di Pietro, classe IV C del Liceo Varchi

Recensione di Aurora Del Vita, classe III C del Liceo Varchi

Recensione di Francesca Bigazzi, classe III C del Liceo Varchi

Recensione di Edoardo Paterniti, classe IV C del Liceo Varchi

Recensione di Gaia Giani, classe III C del Liceo Varchi

Recensione di Federico D’Angeli, classe III C del Liceo Varchi

Recensione di Giulia Ottaviano, classe III C del Liceo Varchi

Recensione di Lorena Mbole, classe IV C del Liceo Varchi

Recensione di Manuel Sassolini, classe III C del Liceo Varchi

Recensione di Rebecca Vertelli, classe III C del Liceo Varchi

Recensione di Riccardo Fabbrucci, classe III C del Liceo Varchi

Recensione di Sara Hoxha, classe IV C del Liceo Varchi

Recensione di Sara Renzini, classe III C del Liceo Varchi

Recensione di Tommaso Marini, classe IV C del Liceo Varchi