Al Garibaldi un nuovo anno di prosa e concertistica di qualità. Qui tutte le info su rinnovi e nuovi abbonamenti

Nuova stagione, nuovi big dello spettacolo in arrivo. L’aspettativa è alta e non potrebbe essere altrimenti dopo il record assoluto di abbonamenti della stagione 2016/2017 (ben 759). Così l’Assessorato alla Cultura ha lavorato a un programma di dieci spettacoli che, oltre ai numeri, mantenga molto alto soprattutto il livello della qualità sia per la prosa che per la concertistica, per la quale è stata rinnovata la collaborazione con l’Orchestra della Toscana.

La prosa vedrà sfilare sul palco Marco Cocci e Alice Spisa (18-19 novembre con “Io ci sono”), Simone Cristicchi (2-3 dicembre con “Il secondo figlio di Dio”), Massimo Dapporto (6-7 gennaio con “Un borghese piccolo piccolo”), Elena Sofia Ricci e Gianmarco Tognazzi (20-21 gennaio con “Vetri rotti”), Ambra Angiolini (3-4 febbraio con “La guerra dei Roses”), Glauco Mari (10-11 febbraio con “Edipo Re – Edipo a Colono”), Vincenzo Salemme (17-18 febbraio con “Una festa esagerata..!”), Michele Placido (3-4 marzo con “Piccoli crimini coniugali”), Massimo Popolizio (10-11 marzo con “Copenaghen”), Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere (17-18 marzo con “Il Padre”).

Riguardo agli abbonamenti, i rinnovi si potranno fare dal 16 al 28 ottobre, le nuove sottoscrizioni dal 30 ottobre all’11 novembre. Anche quest’anno, inoltre, sarà possibile acquistare i singoli spettacoli online, attraverso il Circuito BoxOffice.

Per il dettaglio di tutti gli spettacoli e i nomi degli interpreti vai sulla pagina della 46° stagione di prosa

Info su spettacoli, abbonamenti e biglietti su www.teatrogaribaldi.org.