Sabato 30 aprile ore 21 (Abbonamento Turno “B”)
Domenica 1 maggio ore 16,30 (Abbonamento Turno “D”)
Gli Ipocriti

 

Giulio Scarpati e Valeria Solarino in:

UNA GIORNATA PARTICOLARE

di Ettore Scola
Regia di: Nora Venturini – con Giulio Scarpati e Valeria Solarino

Nasce come testo teatrale, nel 1977 Ettore Scola ne realizza un film con Sophia Loren e Marcello Mastro- ianni che riceve ambiti premi sia a livello nazionale che internazionale. La vicenda riassume la vita di due persone: Antonietta, madre di sei figli, sposata ad un impiegato statale fervente fascista e Gabriele, un radiocronista disoccupato.

I due si conoscono nella giornata del 6 maggio 1938, data della storica visita di Adolf Hitler a Roma. Per una serie di circostanze, Antonietta è rapita dal fa- scino discreto di Gabriele e, inconsapevolmente, tenta di conquistarlo sul terrazzo tentando di co- gliere un’occasione per fuggire dall’esistenza grama e succube, retaggio della cultura fascista.
Gabriele, però, è obbligato a confessare la sua omo- sessualità che è stata causa anche del suo licen- ziamento. I due si ritrovano ed empatizzano l’uno l’infelicità dell’altro arrivando a consumare in modo paritetico un rapporto d’amore. Subito dopo Anto- nietta lo vede mentre viene condotto via prelevato da due guardie, s’interrompe così il suo sogno e torna alla greve realtà del marito padrone.

Giulio Scarpati ritorna al Garibaldi dopo dieci anni; nel 2005-2006, infatti aveva portato in scena Una storia d’amore: Cechov-Cechova. Valeria Solarino è al debutto nel teatro figlinese.